Archivio Post per “Rassegna Stampa” Categoria

Riciclo pannolini: apre a Lovadina il primo impianto sperimentale.

Di |

Riciclo pannolini: apre a Lovadina il primo impianto sperimentale.

            da www.oggitreviso.it Unico al mondo, domani l’inaugurazione ufficiale. 23.3.2015 LOVADINA – Nel centro di riciclo di Lovadina apre il primo impianto all’avanguardia, unico al mondo, capace di effettuare il trattamento dei prodotti personali assorbenti normalmente conferiti in discarica come rifiuto non riciclabile o bruciati negli impianti di termovalorizzazione. Il Nuovo impianto sperimentale…

Read more »

“L’UNIONE EUROPEA DELL’ENERGIA È SOLO RETORICA”

Di |

“L’UNIONE EUROPEA DELL’ENERGIA È SOLO RETORICA”

              da www.venetouno.it “Ignorate le rinnovabili, continueranno i sussidi alle fonti fossili”.  Il senatore dell’M5S Girotto contro il piano della UE per il settore. 18 marzo 2015 TREVISO – “L’Energy Union della Commissione europea rischia di essere un mero esercizio di retorica e di pubbliche relazioni che non trova riscontro nella…

Read more »

La rivoluzione del fotovoltaico parte dalla Marca: nasce Prometea.

Di |

La rivoluzione del fotovoltaico parte dalla Marca: nasce Prometea.

              Uno dei pannelli di nuova generazione. Idee venete e produzione a Taiwan: un miliardo di dollari di investimento nei prossimi due anni per la giovane azienda Energika di Montebelluna – 13 marzo 2015. Da www.TrevisoToday.it. MONTEBELLUNA – Ricerca, brevetti italiani e capitali stranieri per la produzione di tecnologie solari innovative. Si chiama Prometea (www.prometea.com)…

Read more »

Ghedini e Longo guidano la classifica dei redditi della casta.

Di |

Ghedini e Longo guidano la classifica dei redditi della casta.

              da Il Mattino di Padova Pubblicati on line gli introiti di parlamentari e sottosegretari Fra i tesorieri Bonato di Sel batte Stefani del Carroccio – di Claudio Baccarin – 7 marzo 2015. PADOVA – È il senatore Niccolò Ghedini, avvocato di Silvio Berlusconi, il parlamentare veneto con il più alto…

Read more »

Tariffe elettriche e ruolo Autorità: interrogazione del M5S.

Di |

Tariffe elettriche e ruolo Autorità: interrogazione del M5S.

              da www.qualenergia.it Nel dibattito sulla proposta dell’Autorità di riforma delle tariffe per i clienti domestici, si inserisce anche un’interrogazione di due senatori del M5S, che esprime dubbi sul ruolo assunto dal regolatore, per le sue indicazioni di rimodulazione della componente fissa e variabile degli oneri di sistema che andrebbe…

Read more »

Il petrolio della Croazia è un affare anche italiano.

Di |

Il petrolio della Croazia  è un affare anche italiano.

Le trivelle in Adriatico mettono a rischio salute e turismo. Ma il petrolio non piace nemmeno ai croati – 3.5.2015 – da www.remocontro.it. Zagabria vuole regalare i fondali dell’Adriatico alle multinazionali del petrolio. Ma i rischi per il turismo, la pesca e la salute dei due Paesi sono enormi. Il governo Renzi – con molto ritardo…

Read more »

Nucleare, dopo 30 anni cambiano le regole. “A scriverle sono gli industriali”.

Di |

Nucleare, dopo 30 anni cambiano le regole. “A scriverle sono gli industriali”.

da ilfattoquotidiano.it Ispra ha messo a punto la bozza che raddoppia da tre a sei le tipologie di rifiuti secondo intensità e decadenza. Allarme dei fisici ambientalisti: “Si rischia di conferire le impurità nella categoria sbagliata”. Polemica sul mancato coinvolgimento dell’Istituto superiore di sanità: “La bozza? Inviata solo agli operatori del settore” – di Thomas Mackinson – 6…

Read more »

Petrolio, Croazia avanti su trivellazioni in Adriatico. Governo Renzi sta a guardare.

Di |

Petrolio, Croazia avanti su trivellazioni in Adriatico. Governo Renzi sta a guardare.

da www.ilfattoquotidiano.it L’esecutivo ha lasciato scadere i termini di consultazione dei piani di Zagabria senza chiedere alcun chiarimento. Gli ambientalisti protestano e auspicano che l’Italia – dove le ricerche off shore sono vietate dal 1991 – si muova per evitare il rischio di danni ai terreni costieri. I Cinque Stelle sollecitano l’apertura di un contenzioso –…

Read more »

Scorie nucleari: tra controllori assenti e nuovi regolamenti.

Di |

Scorie nucleari: tra controllori assenti e nuovi regolamenti.

da energia.diariodelweb.it Il Movimento 5 Stelle vuole sapere se la Sogin sarà commissariata. 4 marzo 2015 Entro il 31 dicembre 2014 sarebbe dovuto nascere l’Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione, per vigilare sullo smaltimento dei rifiuti radioattivi. Inoltre si stanno valutando nuove classificazioni per questi scarti e la localizzazione di un deposito nazionale. Il…

Read more »