Archivio Post per 9 Febbraio 2017

Energia pulita per tutti: incontro M5S, il futuro della politica energetica italiana ed europea

Di |

Energia pulita per tutti: incontro M5S, il futuro della politica energetica italiana ed europea

Roma, 9 fabbraio 2017 – L’accordo sul clima di Parigi ha imposto nell’agende degli Stati la necessità di intraprendere delle azioni capaci di contribuire alla riduzione delle emissioni in atmosfera. Un impegno che coinvolgerà tutti i cittadini, le attività produttive e la finanza nella costruzione di un nuovo modello di sviluppo legato alla decarbonizzazione dei…

Read more »

Efficienza energetica, l’emendamento Pd regala 40 milioni di euro ad Enel?

Di |

Efficienza energetica, l’emendamento Pd regala 40 milioni di euro ad Enel?

A quanto sembra, l’emendamento al “DL Mezzogiorno” a firma della parlamentare Pd Cinzia Maria Fontana, potrebbe avere un solo unico beneficiario, ovvero Enel. Stiamo verificando se quanto riportato da alcuni organi di stampa sia vero. E nel caso lo fosse, si tratterebbe di un fatto estremamente grave. Perché gli operatori del settore attendono da tempo…

Read more »

Bolletta elettrica, arriva la stangata del doppio aumento

Di |

Bolletta elettrica, arriva la stangata del doppio aumento

Le prossime bollette elettriche saranno decisamente più salate per tutti, e colpiranno duro soprattutto tra le fasce più deboli della popolazione. I motivi sono principalmente due. Vediamoli: – Il primo è legato alla riforma della struttura della bolletta elettrica voluta l’anno scorso dal Governo e dall’Autorità per l’Energia; entrata formalmente in vigore il 1 gennaio…

Read more »

Nucleare: M5S, Governo accumula ritardi e aumentano costi. Italia sotto procedura infrazione Ue

Di |

Nucleare: M5S, Governo accumula ritardi e aumentano costi. Italia sotto procedura infrazione Ue

“I costi del decommissionig nucleare sono ormai fuori controllo (si passa da una previsione di 4.300 milioni di euro del 2008 a 10.000 milioni di euro del 2014). La Commissione Europea ha aperto una nuova procedura d’infrazione nei confronti del nostro Paese, a causa dei ritardi accumulati dal governo Renzi prima e Gentiloni adesso, sul…

Read more »

La Strategia energetica nazionale va in mani straniere

Di |

La Strategia energetica nazionale va in mani straniere

Ipotesi di conflitto di interesse per il coinvolgimento dell’azienda americana Boston Consulting Group da cui arriva Francesco Cuccia, attuale capo della segreteria tecnica del ministro Calenda Abbiamo rivolto al Governo due domande molto semplici. Le cui risposte, come al solito, sono state puro equilibrismo politico. La prima: è vero che la consulenza alla società americana…

Read more »