Banche salvate coi soldi dei cittadini

Banche salvate coi soldi dei cittadini

Gli Stati europei si sono indebitati per salvare le banche private: oltre 2000 miliardi di euro di soldi pubblici. Soldi dei cittadini, che finora hanno pagato un conto salatissimo senza vederne un ritorno.

La crisi attuale non è recente. Ed è un risultato matematico e reso inevitabile a causa della cattiva gestione del sistema politico e soprattutto bancario.

Nel video il mio intervento pubblico a Mira (Venezia) l’8 gennaio.

Le mie parole sono sostenute da anni di letture di materiale relativo al mondo bancario. Tra queste ci sono 7 libri che trovate riassunti da me a questo indirizzo: http://goo.gl/cCV1RE