Comunicato stampa – Ambiente: M5S, Galletti rimuova Agostini da ogni incarico

Comunicato stampa – Ambiente: M5S, Galletti rimuova Agostini da ogni incarico

nucleare_interna-thumb-500x203-46484

“Dopo l’arrestato Incalza, ora tocca al rinviato a giudizio Antonio Agostini. Il Movimento 5 Stelle aveva visto giusto ancora una volta, quando il 7 ottobre 2014 aveva denunciato la possibile nomina all’ISIN del segretario generale del Ministero dell’Ambiente Agostini, al centro di una indagine su erogazione a pioggia di finanziamenti comunitari sulla ricerca ‘senza la verifica dei requisiti previsti dalla legge’ scaturita ora in un suo rinvio a giudizio per abuso d’ufficio e turbativa d’asta”. Lo dichiara il senatore del Movimento 5 Stelle Gianni Girotto che insieme ai colleghi Castaldi e Petrocelli fu il primo a sollevare politicamente il caso.

“Lo scorso 4 febbraio chiedemmo anche al Presidente della Repubblica Mattarella di sospendere la sua nomina all’ente che si occupa di sicurezza nucleare. Una richiesta ancora più legittima alla luce degli ultimi accadimenti giudiziari. Il Ministro dell’ambiente Galletti sollevi Agostini dall’incarico di segretario generale del Ministero dell’Ambiente e con il Governo revochi immediatamente la sua nomina all’ ISIN, nonostante ci sia già stato l’avvallo delle commissioni Industria e Ambiente di Camera e Senato” conclude Girotto.

Gianni Girotto