Che cosa ho fatto nell’ultimo mese. Ecco un video rapporto

Che cosa ho fatto nell’ultimo mese. Ecco un video rapporto

Nell’ultimo mese ho partecipato a incontri pubblici, dibattiti di livello internazionale sui cambiamenti climatici e organizzato conferenze stampa sul costo dell’energia elettrica. Ma soprattuto ho incontrato molte persone, molti comuni cittadini che hanno le idee chiare su come vorrebbero il loro Paese. Da questi incontri sono nate idee e stimoli per il proseguimento dell’attività parlamentare come portavoce in Senato del MoVimento 5 Stelle.

Davanti a Montecitorio con padre Alex Zanotelli, durante un sit in contro lo Sblocca Italia

Davanti a Montecitorio con padre Alex Zanotelli, durante un sit in contro lo Sblocca Italia

Molti sindaci sono preoccupati dei tagli delle risorse statali ai comuni e delle regole dei patti di stabilità, perché strozzano l’attività amministrativa dei piccoli centri.
Le grandi associazioni ambientaliste – Wwf, Legambiente e Greenpeace – e moltissime piccole e medie imprese insistono su un immediato cambio di rotta delle politiche energetiche del Governo.
Associazioni dei consumatori come Adusbef e Federconsumatori sono allarmate dallo scarso livello di attenzione delle istituzioni nei confronti dei cittadini, che vedono aumentarsi ingiustificatamente il conto della bolletta elettrica.
Grandi ong come Amnesty International chiedono ai governi di rispettare i diritti dei lavoratori ad avere salari adeguati. E il mondo del commercio equo e solidale avverte che esiste un modo per sganciarsi dalle grandi lobby del commercio, in favore di soluzioni più giuste nei confronti dei piccoli produttori.

Riassumere tutto questo in un video rapporto non è stato semplice, ma il senso di responsabilità nei vostri confronti ha vinto. Perciò buon ascolto.